x

Come piccolo team di “artigiani dell’audiovisivo”, lavoriamo e viviamo insieme da 17 anni producendo grafica animata per televisione, eventi e musei. Siamo specializzati in lavori di medio budget, e siamo in grado di sviluppare un progetto completo dallo storyboard alla messa in onda.
Su lavori complessi tuttavia preferiamo lavorare in team con altri professionisti in modo da poterci focalizzare sulla parte grafica del progetto.

Al momento lavoriamo con alcune tra le più grandi agenzie del centro Italia per clienti quali Bulgari, Fendi, Ferrari, ASI (agenzia spaziale italiana) e per i padiglioni italiani presso Expo internazionali (Saragozza 2008, Yeosu 2012, Floriade 2012)

Produciamo videografica per proiezioni su grandi schermi, film in 3D stereoscopico, video-mapping ed applicazioni 3D in tempo reale.

Il team è bilanciato in modo da avere una minima sovrapposizione delle professionalità. Lavoriamo insieme al concetto, poi Grazia si prende cura della parte artistica e le lavorazioni 2D, mentre Paul lavora sul 3D, la progettazione tecnica e la messa in scena.

Come lavoriamo
Generalmente lavoriamo come hired team per agenzie di pubblicità ed eventi, la nostra base è in Umbria. Viviamo e lavoriamo in una casa in campagna, con un grande giardino dove proviamo le nostre installazioni. Tipicamente lavoriamo da remoto, facendo brief e le preview via internet, ma possiamo spostarci facilmente.

Core skills 2014
Oltre alle lavorazioni classiche già descritte, in questi ultimi anni ci siamo focalizzati nel rendere disponibili nuove skill e servizi particolarmente utili sul territorio:

Video Promo
Ci siamo attrezzati con una dotazione tecnica di base con la quale siamo in grado di girare video promo di manifestazioni, spettacoli ed eventi con più telecamere sincronizzate. L’uso sapiente della postproduzione ci permette di ottenere ottimi risultati tenendo basso il budget.

VideoMapping
Il nostro intento è di arricchire la proiezione architetturale con una dimensione narrativa che vada oltre all’effetto fine a se stesso. Nel 2014 abbiamo realizzato proiezioni in tre location di interesse storico nella città di Amelia.

Realtà virtuale
Grazie al kit Oculus Rift DK2 ed al sistema di sviluppo Unity Pro 5.0 Siamo pronti a generare contenuti per applicazioni di realtà virtuale.
Il nostro obiettivo principale è proporre programmi di carattere storico/didattico da utilizzarsi in ambito museale o di divulgazione scientifica.

Paul Harden, Videografico freelance.

Mi sento come un artista “grandangolare”, non sono iper-specializzato in un software in particolare, ma la mia esperienza spazia tra la creazione di contenuti 3D, videocompositing, sviluppo di videogame e produzione audio.

Dopo essermi diplomato in comunicazione visiva all’istituto d’arte di Pisa nel 1987, ho cominciato a lavorare come operatore alla rostrum camera per produzioni di multivisioni (grandi proiezioni di diapositive). Fino al 1992 mi sono occupato di elaborazioni fotografiche, programmazione e messa in opera per produzioni in ambito corporate, teatro e danza contemporanea. Nel 1993 ho lasciato la fotocamera per il mouse e mi sono specializzato in computer grafica 3D su sistemi PC-DOS e nel contempo ho iniziato una breve carriera come giornalista tecnico musicale, recensendo sintetizzatori ed alcuni fra i primi software musicali.
In questo stadio ho fondato un piccolo studio di registrazione nel quale componevo insieme al mio socio musiche per teatro e filmati corporate. Questa esperienza ha portato ad unirmi ad una delle prime band nella scena italiana dove jazz e teatro si confrontavano con ..un computer (ai tempi la chiamavamo “la macchina”) Tra il 1994 ed il 1997 sono tornato a tempo pieno nella produzione video utilizzando le neonate tecnologie tra le quali videodischi e l’authoring multimediale e contemporaneamente ho cominciato a lavorare come montatore AVID, ma mi sono stancato presto.
Nel 1996 ho incontrato Grazia e ho costruito un team con lei.

Nel 1998, avendo consolidato il know-how ho cominciato a lavorare come artista 3D per produzioni corporate in stereoscopia, mentre nel tempo libero cercavo un linguaggio personale nella visual art. Quindi, dal 2009 mi sono ritrovato a lavorare anche come VJ, eseguendo performances in locali ed eventi. Metà delle clip sono di Grazia, abbiamo quindi due stili diversi da mixare.
Dal 2004 in poi mi sono stabilizzato (parolona) come freelance, passando gradualmente dall’ambito corporate a quello dei musei e delle Expo, progetti di durata più dignitosa, budget migliori e più spazio per la sperimentazione.

Nel 2010 mi sono stancato dei setup standard e mi sono focalizzato nuovamente sull’interattività. Ho cominciato a lavorare con un “game engine” che utilizzo tuttora per visite interattive in musei virtuali, previsualizzazione di scenografie e prossimamente videogames.

Grazia Genovese, videografica freelance.

Sono specializzata in videocompositing artistico 2D e manipolazione fotografica, il mio curriculum di studi mi ha portato ad approcciare la videografica dal punto di vista delle “belle arti”.

Mi sono diplomata in Arti Applicate all’ Istituto d’ Arte di Santo Stefano di Camastra nel 1985, poi all’accademia di Belle Arti di Palermo nel 1989. Nel 1991, poi, un master in Tecnologie Audiovisive Avanzate.

Tra il 1987 ed il 1990 ho cominciato come incisore artistico, esponendo a Bari, Venezia e Palermo. Poi, dopo una breve esperienza come designer pubblicitaria, nel 1992 ho lavorato come assistente al montaggio e videografica 2D per spot e sigle televisive. Dal 1993 produzioni video corporate si sono affiancate ai lavori per la TV, e nel 1995 mi sono ritrovata a produrre clip per giochi televisivi interattivi e texture per ricostruzioni archeologiche in 3D.
Nel 1996 ho incontrato Paul e ho costruito un team con lui.

Nel 1997 ho cominciato a lavorare con il videocompositing con software Jaleo, su piattaforme SGI. Dal 2000 è cominciata l’avventura della stereoscopia, con le nuove macchine SGI Oxygen.
Dal 2001 ho lavorato per diverse produzioni cinematografiche come designer di contenuti di scena, progettando ogni tipo di finti software, dai client e-mail ad interfacce avveniristiche.
Dal 2002 ad oggi mi sono dedicata principalmente a video emozionali su grandi superfici multi-schermo per conferenze, expo e musei. Molto spazio e storyboard malleabili mi fanno sentire a mio agio così posso focalizzaremi sui dettagli e guidare le emozioni del pubblico.
Se le mie clip vanno in onda su sistemi Watchout sono in grado di occuparmi della programmazione.
A partire dal 2003 Ho cominciato a produrre clip di visual art per le performance di Paul e per i lavori di video-mapping.

Potrete trovare il nostro showreel su Vimeo
vimeo.com/47550265 ed una selezione di video: vimeo.com/user12968438
Visitate la nostra pagina Facebook: www.facebook.com/ackagi
Email di riferimento: paul@ackagi.com